Associazione degli studenti

La Fachschaft è composta da
  • tutte le studentesse e tutti gli studenti immatricolate/i presso gli Istituti di lingua e letteratura francese, italiana e spagnola
  • un comitato direttivo composto da almeno tre studenti o studentesse.
Che cos’è il comitato direttivo?
  • siamo un comitato studentesco che rappresenta gli interessi degli studenti e delle studentesse di francese, italiano e spagnolo
  • promuoviamo lo scambio tra gli Istituti e gli studenti di romanistica
  • assicuriamo il tuo diritto di partecipazione nelle questioni riguardanti l’Istituto
  • collaboriamo regolarmente con gli altri comitati e la SUB (StudententInnenschaft der Uni Bern).
Quali sono i compiti del comitato?
  • siamo l’anello che collega gli alunni con l’Istituto
  • nominiamo assieme alla Fachschaft i rappresentanti delle varie commissioni
  • in collaborazione con l’Istituto di romanistica organizziamo il Tag des Studienbeginns e gli Infotage für Studieninteressierte
  • rispondiamo a domande che riguardano lo studio e le strutture universitarie
  • ci occupiamo del Kaffistübli al quarto piano, che rappresenta un spazio d’incontro per gli alunni e i membri degli Istituti di lingue romanze. Può essere utilizato durante la pausa pranzo: dalle ore 11 alle ore 14.30
  • pianifichiamo delle attività di svago (come delle visite a teatri o musei) ed eventi (come serate di film o concorsi).

Ti piacerebbe impegnarti in attività extrauniversitarie divertenti? Allora sei arrivata/o al posto giusto! Partecipa al comitato! Sfrutta l’occasione irrepetibile di fare nuove amicizie ed esperienze. In più potrai avere accesso in prima persona a informazioni sugli eventi che hanno luogo nell’ambiente universitario. Avrai inoltre in qualunque momento la possibilità di esprimere le tue idee sia sull’organizzazione, sia sulle diverse attività e progetti.

Scrivici una mail all'indirizzo: fs-romanistik@lists.unibe.ch
o visita la nostra pagina Facebook: Fachschaft Romanistik
Il tuo comitato, Lucía Díaz Sarmiento, Cristina Tubío Díaz und Catherine Julia Jost